Buongiorno!
Sono le ore 08:41
di Sabato 21 Ottobre 2017





Europa - Gestione frontiere marittime meridionali

La Commissione ha adottato una comunicazione Rafforzare la gestione delle frontiere marittime meridionali dell'Unione europea, con la quale identifica delle soluzioni politiche e cerca di rispondere al bisogno di rafforzare e migliorare le gestione delle frontiere marittime meridionali, oltre a gestire situazioni critiche includi gli afflussi massicci di immigrati illegali (COM(2006)733 del 30 novembre 2006).

Nella Comunicazione sono individuati le seguenti azioni: identificazione di misure complementari in particolare operative e per contrastare l’immigrazione illegale, protezione dei rifugiati, rafforzamento dei controlli e della sorveglianza alle frontiere marittime esterne.

Ruolo centrale è attribuito all’Agenzia europea per la gestione della cooperazione operative alle frontiere esterne (FRONTEX). L’Agenzia procederà a valutare le operazioni già effettuate HERA II e NAUTILUS, anche in vista di azioni future di cooperazione operativa che saranno senz’altro condotte a livello europeo sia per supportare gli Stati nel contrasto sia come azioni deterrente.

Nello studio di fattibilità della Commissione nominato "MEDSEA" si prospetta l’istituzione di una rete permanente di guardie costiere per i confini marittimi meridionali. La rete dovrebbe essere istituita rapidamente ed essere gestita da FRONTEX assieme agli Stati membri della regione. Uno studio di fattibilità è tra l’altro in corso relativo alla creazione di una Guardia costiera europea.

La Commissione propone anche la creazione di EUROSUR, un sistema europeo di controllo dei confini che dovrebbe svilupparsi con una prima fase di coordinamento ed una seconda di sostituzione dei sistemi nazionali di controllo, utilizzando strumenti di sorveglianza radar e satellitari. Il finanziamento della cooperazione operativa avverrà attraverso il Fondo per le frontiere esterne che prevede l’impiego di un totale di 1.82 bilioni di € per il periodo 2007-2013, dei quali circa 170 M € per il 2007.

Il budget totale di FRONTEX per il 2007, considerando sarà di 33,98 M€.


Fratia - Associazione Sociale Culturale Italo - Românã

Via Reiss Romoli 45 - 10148 Torino
Tel: +39 011 0673108 - 3939169005 - Fax: +39 011 0673107