Buongiorno!
Sono le ore 08:40
di Luned́ 11 Dicembre 2017





Programma triennale Ministero Interno – Anci per trasferimento a enti locali delle competenze.

In contemporanea con il lancio delle nuove procedure, si avvia il programma triennale di sperimentazione finalizzato all´attuazione del processo di trasferimento ai Comuni delle competenze amministrative in materia di immigrazione.

Il programma si pone come obiettivo l´identificazione e lo sviluppo di nuovi modelli e processi necessari alla realizzazione di un sistema di gestione ottimale delle procedure amministrative da parte dei Comuni e si concluderà con una nuova proposta normativa che vede il sistema dei Comuni al centro della governance in materia di immigrazione.

La sperimentazione del programma triennale coinvolge il Ministero dell´Interno, l´Associazione Nazionale dei Comuni Italiani che si avvale della propria struttura operativa Ancitel S.p.A., i Comuni di Ancona, Brescia, Firenze, Lecce, Padova, Prato, Ravenna, il Consorzio dei Comuni di Portogruaro e la Provincia Autonoma di Trento.

Tre i gruppi di lavoro previsti dall´ANCI per l´organizzazione del lavoro nell´arco dei 3 anni: 1) il primo avrà il compito di curare la parte normativa e quindi individuare le modifiche che sarà necessario introdurre per attuare il passaggio di competenze; 2) il secondo avrà il compito di individuare il nuovo modello informatico destinato ai comuni; 3) una cabina di regia avrà il compito di curare i rapporti e la comunicazione tra i soggetti coinvolti in questa nuova fase e cioè Associazioni, Patronati, Province, Regioni. L´ANCI avrà nell´ordine i seguenti obiettivi: studiare e far emergere le buone prassi già attuate da molti Comuni e mettere e punto il sistema informativo per arrivare all´ultimo anno con una sperimentazione già avviata.

(Fonte: comunicato Ministero Interno)


Fratia - Associazione Sociale Culturale Italo - Română

Via Reiss Romoli 45 - 10148 Torino
Tel: +39 011 0673108 - 3939169005 - Fax: +39 011 0673107